Fiera del Levante
HandMade, la fiera del design autoprodotto
Staff Fiera, 24-07-2019

HandMade, la fiera del design autoprodotto

Cos’è HandMade?

Fiera del design, dell’impresa che innova partendo dalle tradizioni.

Spazio per la creatività in cui prestare attenzione verso l’unico, verso l’eccellenza. Luogo d’incontro tra appassionati ed operatori di settore, tra studenti e maestri artigiani, tra istituzioni e cittadini.

Fiera del Levante ed Unioncamere Puglia organizzano la prima fiera pugliese del design autoprodotto, quale evento nell’evento nell’ambito della campionaria che si terrà a Bari dal 14 al 22 Settembre.

Obiettivo degli organizzatori è quello di valorizzare le eccellenze artigianali e offrire agli espositori la possibilità di presentarsi facendo sistema e creando nel tempo un evento caratterizzante l’offerta fieristica e culturale pugliese.

HandMade è un’esperienza collettiva di condivisione e di scambio reciproco, di conoscenza e di costruzione di relazioni:

•                     le imprese si incontrano e si confrontano, innescando circoli virtuosi e collaborazioni tra i produttori stessi.

•                     Le imprese all’avanguardia presentano i loro prodotti innovativi.

•                     I consumatori e gli appassionati/collezionisti trovano progetti e prodotti che faranno del proprio spazio abitativo/lavorativo un ambiente unico in cui riconoscersi.

•                     I cittadini partecipano a momenti formativi e conviviali per conoscere da vicino l’arte del saper fare.

•                     Gli enti di formazione hanno la possibilità di contribuire fortemente alla diffusione della cultura del design fuori dalle proprie mura.

•                     Le istituzioni, le imprese, le associazioni, i gruppi di consumatori si scambiano buone pratiche e si confrontano sulle best practices per l’adozione di modelli virtuosi da introdurre in materia di economia circolare basata sul principio del “riuso”.

HandMade 2018: da dove veniamo.

Non rappresenta un progetto teorico, ma un’iniziativa concreta.

L’edizione sperimentale 2018 di HandMade, realizzata nel corso della scorsa campionaria, ha fornito indicazioni e conferme che hanno consentito di tracciare con consapevolezza un progetto in grado di valorizzare e mettere in comune il saper fare, l’arte applicata e l’innovazione di prodotto e di processo.

La scorsa edizione ha occupato una superficie di oltre 500 mq nel corso della “Fiera Del Levante”, la classica campionaria di settembre che ha registrato la presenza di oltre 250mila visitatori. Tale superficie è stata occupata da designer autoproduttori, artisti, startup ed imprese consolidate, enti pubblici e mondo accademico.

HandMade 2018 si è rivelata una novità assoluta, un luogo che ha ospitato eventi di rilevanza nazionale, “IL” progetto da presentare alle istituzioni nazionali in visita alla Fiera del Levante.

Anche gli indicatori ordinariamente utilizzati per la valutazione dei risultati raggiunti dai singoli espositori (numero visitatori, numero contatti, visite di ritorno, livello di reputazione raggiunto, fatturato, numero di relazioni consolidate) riferiscono di una base solida e di premesse molto significative che presentano oggi HandMade come un’iniziativa molto concreta, proiettata verso il futuro dell’offerta fieristica regionale e nazionale.

Risultato non meno importante: nei 9 giorni di fiera, gli espositori hanno potuto stabilire relazioni, condividere idee e progetti, entrare in un nuovo circuito di promozione e sviluppo, creando uno scambio di know how e relazioni che hanno favorito la nascita di nuove idee, prodotti e progetti.


HandMade 2019: dove vogliamo andare.

L’edizione 2019, anch’essa organizzata nel corso della Fiera del Levante, dal 14 al 22 settembre, segnerà un deciso passo avanti di questa nuova esposizione: innanzi tutto, rispetto alla localizzazione della scorsa edizione, sarà migliorato il posizionamento d’immagine, localizzando l’iniziativa in uno spazio dedicato e riconoscibile.

HandMade godrà di un’identità unica, un’immagine coordinata in cui far confluire tutte le iniziative, le diverse anime e gli obiettivi che compongono l’evento. Un progetto corale realizzato da istituzioni pubbliche e private.

HandMade sarà organizzato su una superficie complessiva di oltre 1.000 mq, nel Padiglione 110, e vedrà la presenza di iniziative e progetti istituzionali, incontri, convegni e mostre internazionali, laboratori per il pubblico e per le scuole. Un grande spazio espositivo riservato alle imprese, botteghe, designer che potranno presentare e vendere le proprie creazioni.

Uncomitato tecnico-scientifico avrà il compito di curare l’immagine complessiva dell’esposizione, valutando a suo insindacabile giudizio le singole produzioni dei partecipanti, sulla base di immagini delle creazioni che designer ed imprese metteranno a disposizione, nel rispetto del disciplinare di partecipazione allegato.

Un pubblico selezionato sarà attratto da convegni, workshop, mostre, design Lab, con autori di livello internazionale, con l’obiettivo di far evolvere HandMade verso la prospettiva di un appuntamento di riferimento nazionale per il settore.


Staff Fiera

- admin -
Staff Fiera

info@fieradellevante.it