23/02/18

FDL: la campionaria cresce

FDL: la campionaria cresce

FDL: la campionaria cresce

Pubblicato da Nuova FdL il 23 Feb, 2018

Grande affluenza anche nell’ultimo week end di Fiera

La 79esima edizione della Fiera del Levante si è chiusa con il segno positivo. Non solo per gli affari degli espositori che hanno voluto ringraziare il Presidente Ugo Patroni Griffi per il nuovo volto della Campionaria, ma anche per i numeri decisamente in crescita rispetto allo scorso anno, nonostante la pioggia dell’ultima domenica.

Oltre 70 mila le presenze tra sabato e domenica (fino alle 13) e viali gremiti fino a tardi, per la corsa all’ultimo acquisto e la caccia all’ultimo affare.
Dati non definitivi e non completi questi (quelli definitivi saranno resi noti in una conferenza stampa nei prossimi giorni) ma importanti per confermare un trend di crescita e per spingere nella direzione seguita finora.
Ancora una volta, la sfida è stata vinta grazie alla determinazione di tutto lo staff che con il presidente ha creduto nel salvataggio e nella continuità di una fiera come la Campionaria che tanto ha dato nel passato all’economia del Mezzogiorno e non poteva essere lasciata morire. Ne è più che convinto il presidente Ugo Patroni Griffi.
“Nonostante il caldo e le temperature decisamente non settembrine, il pubblico ha risposto molto bene all’offerta della Campionaria. E anche la pioggia dell’ultima domenica – ha detto Patroni Griffi – non ha fermato i visitatori che sono rimasti nel quartiere fieristico e che anzi si sono accalcati nei padiglioni coperti, per la gioia degli espositori”.
Grande successo per l’Arredamento, che ha soddisfatto coppie di novelli sposi, famiglie alle prese con la ristrutturazione della casa e giovani alla ricerca del mobile low cost; affluenza record registrata anche nel Cake& Cooking show e nel Beauty Show.
Crescita rispetto allo scorso anno quando già i dati erano molto positivi anche per il settore dell’auto. La novità dell’outlet dell’usato, con auto a partire da mille euro, i prezzi fiera, con le agevolazioni limitate al periodo della Campionaria hanno portato il settore ad una impennata del fatturato, anche nel settore dell’auto di lusso.
Soddisfatti gli operatori delle Nazioni, dello shopping, dell’oggettistica e degli articoli da regalo. La 79esima edizione è stata segnata dal successo del salone delle arti manuali, Creattiva, tornata a Bari per il secondo anno consecutivo (dal 12 al 14 settembre) e della mostra dei rettili che nell’ultimo week end ha attirato curiosi e appassionati di animali insoliti.
Alla fine della sua terza ed ultima Campionaria, tira un sospiro di sollievo il presidente Patroni Griffi, che già da qualche tempo ha annunciato di voler passare il testimone. Aspetterà l’approvazione del bilancio e poi tornerà ai suoi impegni universitari e amministrativi. “Non sono nelle condizioni, anche fisiche, di continuare, sono sfinito. Ho dato tutto quello che potevo a questa Fiera. Ora ci sono le basi per il suo rilancio, ai soci la prontezza di coglierlo, si troveranno davanti tutte le potenzialità per poterlo fare”.

Condividi su:


Post correlati


separatore

Copyright ©2019 Nuova Fiera del Levante Srl
P.IVA.: 07964940725 | Privacy Policy

Design: Push Studio
Sviluppo: auLAB Srl